PPC e SEO sono due dei più potenti strumenti di marketing digitale.

Con la pubblicità pay-per-click (PPC), aumenti le tue possibilità di successo assicurandoti di essere sempre nella posizione giusta per catturare l'attenzione del pubblico. Con l'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), aumenti il ​​tuo traffico organico e allo stesso tempo aumenti la reputazione online della tua azienda.

Come integrare PPC e SEO per ottenere un ROI migliore per il tuo marketing digitale
(StockSnap / pixabay)

Singolarmente, ogni strategia avrà un impatto positivo sul tuo studio legale attraendo e convertendo potenziali clienti. Ora immagina cosa potresti fare combinando i vantaggi di entrambe le soluzioni in un'unica strategia.

Segui i passaggi seguenti per integrare PPC e SEO per aumentare il ROI del tuo marketing.

Integrare Pay Per Click e SEO in 4 passaggi

1. Colma le lacune nelle parole chiave

Le parole chiave sono un elemento essenziale del successo sia del PPC che del SEO. Per attirare il tuo pubblico e convincerlo a scegliere il tuo studio legale, devi capire come le persone cercano e che tipo di parole usano. Sfortunatamente, anche se hai una buona conoscenza del tuo pubblico di destinazione, non è facile individuare ogni termine che i tuoi clienti potrebbero usare per trovarti.

Sia nel PPC che nella SEO, le aziende spesso si ritrovano con "lacune nelle parole chiave", opportunità di targeting perse dal resto del team. L'utilizzo di PPC e SEO insieme aiuta a colmare queste lacune. Da una prospettiva PPC, puoi accedere allo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Ads per approfondimenti sulle parole chiave più competitive per le campagne PPC e SEO.

I dati che ottieni sulle parole chiave nelle tue campagne PPC, come il prezzo dell'offerta, il livello di concorrenza e il volume di ricerca, ti forniranno maggiori indicazioni sul tipo di contenuto che dovresti creare anche per la ricerca organica. Ad esempio, se noti un volume e un prezzo di offerta elevati per la parola chiave "avvocato per la custodia dei figli", puoi creare una pagina SEO sui servizi di "avvocato per la custodia dei figli".

Dal punto di vista SEO, puoi ottenere il "Query" dalla tua Search Console per identificare le parole chiave che hanno generato un'impressione SERP. Quindi, controlla se hai incluso queste parole chiave nei gruppi di annunci delle tue campagne. In questo modo, puoi aggiungere nuove opzioni di targeting alle tue campagne SEO e PPC.

2. Riduci gli sprechi

I dati SEO possono anche darti informazioni sulle aree in cui potresti sprecare denaro nelle tue campagne PPC. Sfruttalo per vedere quali termini e frasi hanno maggiori probabilità di portare a conversioni e potenziali consultazioni.

Puoi utilizzare i dati SEO per:

Hai bisogno di assistenza per la gestione di Google Ads?

Account Google Ads gratuito rivedere per
clienti qualificati
La maggior parte dei clienti lavora direttamente con il fondatore
Quasi 20 anni di esperienza

  • Metti in pausa le parole chiave costose: Quando i budget sono ristretti, puoi concentrare le tue campagne SEO su parole chiave che potrebbero essere troppo costose da scegliere come target con PPC, mentre i tuoi sforzi PPC si concentrano sul frutto più conveniente e a basso costo.
  • Identificazione dell'interesse del cliente: I dati SEO che mostrano su quali pagine i tuoi clienti trascorrono la maggior parte del loro tempo e quali termini cercano più frequentemente aiuteranno il tuo team a decidere dove spendere di più per gli annunci PPC. Potresti anche scoprire che una grande quantità di traffico organico proviene dalle tue parole chiave mirate a livello locale, quindi puoi ridurre le spese PPC concentrando i tuoi annunci su aree specifiche.
  • Migliora il punteggio di qualità: Il punteggio di qualità di una campagna influenzerà il costo per clic delle parole chiave e la posizione dell'annuncio nelle classifiche di ricerca. Poiché i SEO gestiscono l'ottimizzazione della pagina di destinazione per la ricerca organica, possono potenziare gli sforzi PPC ottimizzando i punteggi di qualità.

3. Crea annunci per abbinare i contenuti

Le aziende e i professionisti di PPC lavorano duramente per creare annunci per studi legali che attirino l'attenzione dei potenziali clienti. Tuttavia, una volta che il tuo potenziale cliente fa clic su un annuncio, deve comunque essere indirizzato al contenuto giusto per ottenere una conversione. Per massimizzare l'efficacia delle tue campagne PPC, devi creare landing page che convertano i visitatori in acquirenti.

I team SEO e i professionisti PPC possono collaborare per scrivere testi pubblicitari per campagne PPC che indirizzano i clienti a landing page ottimizzate e ottimizzate per la SEO. Puoi anche sfruttare i tag del titolo accattivanti e le meta descrizioni sviluppate dal team SEO per la tua copia dell'annuncio.

Spesso, questi meta tag e descrizioni includono già alcune potenziali parole chiave che aiutano a creare una migliore connessione tra gli annunci e le loro pagine di destinazione.

4. Sostenere obiettivi interfunzionali

Sapere quali team dovrebbero mirare a quali parole chiave e come è cruciale per i risultati sia SEO che PPC. Quando entrambi i tuoi team hanno accesso agli stessi dati, possono raggiungere obiettivi di marketing più elevati. Ad esempio, analizzando tutte le parole chiave a cui si rivolge il tuo studio legale tramite SEO e PPC, puoi trovare termini specifici che generano i migliori risultati.

I team che esaminano dati completi sulle parole chiave possono anche identificare dove ogni team potrebbe avere difficoltà con determinati termini. Ad esempio, se il tuo team SEO ha difficoltà a classificare i "servizi di consulenza legale", potresti provare a eseguire una campagna PPC attorno a questo in modo che il budget SEO possa essere recuperato per altre parole chiave pertinenti. L'elaborazione di queste informazioni rende più facile per gli studi legali prendere decisioni intelligenti su come spendere i budget PPC e SEO.

Durante le fasi in cui stai cercando di guadagnare più attenzione per un argomento o servizio specifico, puoi anche raddoppiare le campagne da entrambe le parti. Ad esempio, puoi concentrare tutta la tua attenzione PPC e SEO sui termini del diritto tributario intorno alla stagione fiscale.

Ottieni il massimo da SEO e PPC

SEO e PPC aiutano entrambi gli studi legali ad attirare i clienti attraverso l'uso attento dei dati. Con ogni strategia, genererai una comprensione più profonda del tuo pubblico di destinazione, cosa stanno cercando in ogni fase della loro ricerca di assistenza legale e cosa devi fare per ottenere una richiesta di consulenza.

Sebbene sia vero che PCC e SEO hanno obiettivi diversi, i dati alla base di entrambe le strategie possono allinearsi per massimizzare il ROI (Return on Investment). La combinazione di entrambe le strategie ti aiuterà a identificare meglio le parole chiave, a tenere traccia delle lacune nella tabella di marcia delle conversioni e a ridurre le spese inutili.

Se desideri aiuto nell'esecuzione di una delle due strategie prima di combinarle, puoi sempre metterti in contatto con uno specialista che offre SEO o Gestione PPC per avvocati.