Chiama ora per una verifica gratuita di Google Ads 855-945-1596

Seleziona Pagina

Frustrato di dover apportare modifiche individuali alle tue campagne Google Ads? Vorresti che ci fosse un modo per modificare le tue parole chiave e i tuoi gruppi di annunci mentre sei offline? Se hai risposto sì a una di queste domande, Google ha la soluzione perfetta per te: Google Ads Editor. Non lasciare che PPC ti risucchi il tempo. Usa questo strumento per risparmiare tempo per rimanere produttivo e concentrato (e sano di mente!).

Che cos'è Google Ads Editor?

Google Ads Editor è un'applicazione gratuita che ti consente di apportare modifiche collettive a Google Ads mentre sei offline. Una volta scaricato, puoi facilmente ottimizzare le offerte, modificare la copia, regolare il targeting e rivedere le analisi senza richiedere una connessione Internet. In sostanza, l'editor funge da complemento a Google Ads Manager, consentendo agli utenti di gestire facilmente le proprie campagne.

Google Ads Editor è particolarmente utile se lavori principalmente fuori dal tuo ufficio. L'applicazione offre un'interfaccia user-friendly che consente di gestire e modificare le campagne senza richiedere la connettività Wi-Fi. Di conseguenza, puoi apportare rapide ottimizzazioni per ridurre la spesa pubblicitaria sprecata: l'account Ads medio spreca il 76% di tutta la spesa per i media, ma avere la capacità di apportare modifiche rapidamente può aiutarti a allungare il budget PPC. Inoltre, la funzione di modifiche collettive è sempre una benedizione considerando che Google Ads consente agli utenti di eseguire 10,000 campagne contemporaneamente e avere fino a 20,000 gruppi di annunci per ciascuna campagna.

Come si utilizza Google Ads Editor?

Per iniziare, vai su Google Ads Editor pagina web e scarica il programma. Se fai clic sul pulsante "Scarica Google Ads Editor", dovresti aggiungerlo al tuo elenco di applicazioni. Al termine del download, fare doppio clic sul file per avviare il software.

Google Ads Editor: che cos'è e come può cambiare il tuo gioco?

Per utilizzare Google Ads Editor, devi sincronizzarlo con il tuo account amministratore di Google Ads. In questo modo bastano pochi clic e sincronizza i dati dalla modalità offline a quella online. Nella finestra di Google Ads Editor, fai clic sul pulsante "+ Aggiungi" nell'angolo in alto a sinistra per aprire la finestra popup per l'accesso all'account Google Ads. Quindi inserisci l'indirizzo e-mail collegato al tuo account.

Dopo aver effettuato correttamente l'accesso, consenti a Google Ads Editor di accedere alle tue campagne in modo da poter apportare modifiche collettive e altre modifiche tramite l'app. La concessione dell'accesso richiede di copiare e incollare nel modulo il codice visualizzato sullo schermo. Torna al tuo account per Google Ads Editor, inserisci il codice e seleziona "Ok".

E questo è tutto: hai impostato correttamente il tuo account pubblicitario in Google Ads Editor.

Quali modifiche sono possibili con Google Ads Editor?

Lo strumento ti consente di apportare ogni modifica che puoi apportare online, ma attraverso un'interfaccia più semplice. Ecco un elenco di modifiche che puoi apportare:

Modifiche di base

Dopo aver scelto una campagna, verrà visualizzato un menu della barra laterale che delinea le modifiche che puoi apportare all'elemento della campagna. La prima metà della barra laterale sottolinea le seguenti modifiche:

Google Ads Editor: che cos'è e come può cambiare il tuo gioco?

Hai bisogno di assistenza per la gestione di Google Ads?

Revisione gratuita dell'account Google Ads per
clienti qualificati
La maggior parte dei clienti lavora direttamente con il fondatore
Quasi 20 anni di esperienza

  • nome della campagna
  • Data d'inizio
  • bilancio
  • Strategy
  • Stato
  • Targeting
  • E più

Inoltre, puoi configurare l'URL finale per dispositivi mobili, eliminare le parole chiave duplicate, modificare la regola personalizzata, modificare un gruppo di annunci e aggiustare le offerte per le parole chiave nella finestra di modifica. La maggior parte delle modifiche avviene in questa sezione.

Modifiche avanzate

I proprietari di account che scorrono lo stesso menu troveranno opzioni di modifica più specifiche che possono utilizzare per le loro campagne. Questi si concentrano maggiormente sul monitoraggio e sui rapporti piuttosto che sulla struttura. Le possibili modifiche includono:

  • Segmenti di pubblico con copertura flessibile
  • Parametri personalizzati
  • Monitoraggio dell'URL
  • Modifiche dinamiche degli annunci della rete di ricerca

Modifiche collettive a più campagne

Lo strumento consente inoltre di apportare modifiche collettive a vari tipi di annunci. Ma vale la pena ricordare che campagne diverse richiedono tecniche diverse per migliorare le conversioni. Ad esempio, le campagne display richiedono modifiche diverse rispetto alle campagne per app, quindi tienilo a mente quando apporti modifiche ai tuoi annunci. Puoi apportare modifiche collettive facendo clic sulla scheda "Apporta più modifiche" nella parte superiore sinistra dello schermo.

Tra un po ', dovresti vedere una finestra di dialogo per inserire le tue modifiche. Se li hai elencati in un foglio di Numbers o Excel, copiali e incollali dagli appunti. In alternativa, fai clic sulla "freccia giù" per visualizzare un menu di modifiche possibili: questo è il modo manuale per apportare modifiche collettive. Lo strumento Ads Editor mostrerà errori quando non è in grado di applicare una modifica. Al termine, fai clic su "Termina e rivedi le modifiche" per imporre le modifiche alle tue campagne.

Che altro puoi fare con Google Ads Editor?

Ecco alcune funzionalità aggiuntive che potresti trovare utili:

  • Selettore di immagini: Questa funzione semplifica la navigazione e la selezione delle immagini sul tuo PPC. Prima di scegliere le foto, Google Ads Editor emetterà controlli di errore e avvisi nella miniatura, che è fondamentale per ottimizzare i caricamenti collettivi di immagini.
  • Estensioni annuncio: Il pannello Elenco tipi all'interno di Google Ads Editor contiene una serie di estensioni annuncio che puoi aggiungere alle tue campagne. Le opzioni includono estensioni callout, estensioni messaggio, sitelink, estensioni di prezzo, estensioni per app e altro ancora.
  • Video TrueView: Lo strumento consente inoltre agli utenti di creare e gestire campagne TrueView. Per coloro che non hanno familiarità con questa funzione, gli annunci video TrueView consentono ai proprietari di account di attirare nuovi contatti sulla rete più ampia di Google e su YouTube. Google Ads Editor contiene varie opzioni di modifica per le campagne di annunci video, tra cui l'aggiunta di campi del titolo, la gestione di annunci sponsorizzati, la creazione di gruppi di annunci bumper e annunci per campagne video standard e l'inserimento di un invito all'azione.
  • Esclusioni IP: L'ultima versione di Google Ads Editor consente agli studi legali di contrastare la frode relativa ai clic escludendo determinati indirizzi IP. È possibile accedere all'opzione dal menu Elenco tipi nell'interfaccia dello strumento. Aggiungi l'indirizzo IP che desideri escludere o modifica gli IP precedentemente esclusi a seconda delle tue preferenze.
  • Rapporto sui termini di ricerca: Puoi visualizzare e scaricare rapporti per i tuoi termini di ricerca per approfondimenti e analisi rapide. Questo dovrebbe informarti sui termini chiave che attivano i tuoi annunci in modo da poter aggiornare i tuoi elenchi di parole chiave standard e a corrispondenza inversa per indirizzare il traffico più pertinente.
  • Ottieni modifiche recenti: Con questa funzione puoi rivedere le tue modifiche prima di pubblicarle. Inoltre, è possibile scaricare un elenco delle modifiche apportate in un determinato periodo. Per utilizzare questa opzione, scegli "Scarica modifiche recenti" dalla barra dei menu per accedere a un elenco di opzioni. Questi ti consentono di rivedere tutto, da piccole modifiche a un elenco completo di modifiche che puoi valutare in base alle tue esigenze.
  • Statistiche: Puoi anche visualizzare una serie di metriche utilizzando l'editor. Per accedervi, fai clic su "Visualizza statistiche" nell'angolo in alto a destra dello schermo. I KPI che puoi esaminare includono visibilità, attribuzione, rendimento, conversioni, metriche della concorrenza e altro ancora.
  • Modifica offline: Come accennato in precedenza, lo strumento non richiede una connessione Internet attiva. Ciò significa che puoi apportare modifiche mentre sei in movimento. Eventuali modifiche apportate verranno sincronizzate con il tuo account quando andrai online in un secondo momento. Inoltre, puoi esportare le informazioni a tutti i livelli e condividerle con altri che sovrintendono all'account.

Verdetto finale

Gli studi legali hanno molto da fare e l'ultima cosa che vogliono è essere costretti ad apportare modifiche separate alle loro campagne Google Ads. Fortunatamente, Google Ads Editor consente di apportare modifiche collettive ai tuoi annunci, gestire le tue campagne ed eseguire rapporti per valutare i dati sul rendimento, senza la necessità di collegarti a Internet. Ora puoi adottare un approccio proattivo per migliorare le tue campagne e generare più contatti qualificati.

Se hai difficoltà a ottenere affari da Google Ads, contatta uno specialista PPC di Webrageous. Siamo specializzati nella gestione di PPC per avvocati ed eseguiamo un'analisi di alto livello delle tue campagne per identificare i colli di bottiglia di conversione e le opportunità nascoste.